Anniversario costituzione 4° “Altair”

Bolzano

Il 19 e 20 maggio 2016, si è svolta a Bolzano la cerimonia per celebrare il 40° anniversario della costituzione del reparto che ha coinciso con il raduno, organizzato dalla sezione ANAE “Altair” di Bolzano, di tutti i Baschi Azzurri che hanno prestato servizio al prestigioso reparto, uno dei reggimenti d’élite dell’Aviazione dell’Esercito. La cerimonia, che si è svolta davanti al reparto schierato, è iniziata con la deposizione di una corona d’alloro al monumento, posto all’interno della sede del reparto da parte del comandante del reggimento col. Verdecchia e del presidente della sezione ANAE gen. Giorgio Dal Farra in ricordo dei caduti. L’evento, ha visto la presenza delle più alte autorità civili e militari del territorio, e la partecipazione del generale di corpo d’armata Federico Bonato comandante delle truppe alpine e del comandante della brigata AVES generale Arrigo Arrighi oltre, naturalmente a numerosi soci della sezione ANAE “Altair”.

Il raduno degli ex appartenenti al reggimento, ha visto la presenza di un gran numero di Baschi Azzurri tra i quali, il gen. De Zuani primo comandante dell’Altair fotografato con l’ AB 205 EI 326, ex Everest 73, allestito per l’evento.

IMG 7008 altair 2

Il presidente della sezione, gen. Dal Farra, ha riabbracciato l’equipaggio: Lazzarotto, Costamoling, capo soccorso alpino Val Badia e Tardy, che con lui stesso, svolsero una storica missione notturna sul “Sassongher”, ove i presenti nella foto utilizzando il verricello e come detto, di notte, trassero in salvo due alpini da morte certa la sera del 21 Febbraio 1990 con una temperatura di 14 gradi.

Atipico e singolare intervento con monomotore senza l’implemento di ausili  NVG.