Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 118

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 144

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 151

Una ronda tra cielo e terra in ricordo dei Caduti

Il 29 giugno 1960, si verificarono, quasi contemporaneamente, due incidenti di volo, uno in località  La Sega del Terragnolo (TN) nel quale perirono il pilota serg. magg. Vittorio  Masolini e i due passeggeri: gen. Giuseppe De Stefano e ten. col. Ottone Smalis effettivi al V C.A., l’altro in località Forgaria (PN), dove persero la vita il sergente pilota Luigi Romano e i passeggeri col. Renzo Norberto e magg. Filippo Vitti dell’83° rgt. Nembo. Il soci ANAE della sezione Rigel, Sergio De Monte, e Pasquale Pelosi, unitamente al compagno di percorsi in montagna, signor Emilio Pitton, si sono recati a La Sega del Terragnolo, dove insieme al signor Candido Gerola, custode e manutentore volontario del monumento, hanno raggiunto il cippo dove hanno deposto un mazzo di fiori e recitato una preghiera in ricordo dei colleghi caduti. Successivamente, con una stessa cerimonia, svolta davanti al cippo che li ricorda, sono stati onorati i caduti di  Forgaria. Qualche giorno dopo, il 3 luglio scorso, Sergio De  Monte con l’amico Emilio Pitton, si sono recati alle pendici del monte Paderno, per onorare la memoria del cap. pilota Mario Medici, del ten. col. Renzo Bulfoni e del magg. Franco Lastri, deceduti in un incidente di volo avvenuto il 9 luglio 1974.

Sergio De Monte

{gallery}News_7_2016/Cippi{/gallery}