Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 118

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 144

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 151

Il volo “Charlie 4”

IMG 2598 1

Il 6 agosto 1997, diciannove anni fa, durante una missione di volo notturno persero la vita i componenti dell’equipaggio di volo composto dal maggiore Antonino Sgrò, dal capitano Giuseppe Parisi e dal 1°maresciallo Massimo Gatti, e due passeggeri, l’appuntato dei carabinieri Daniel Forner e il sergente irlandese John Lynch. In occasione dell’anniversario del tragico evento, i componenti della task force “ITALAIR” hanno ricordato l’equipaggio e i passeggeri dell’AB-205 precipitato durante quel volo notturno.

La task force “ITALAIR” ha commemorato i colleghi scomparsi con una cerimonia di suffragio in onore ai caduti, concelebrata dal cappellano militare italiano Don Gianfranco Pilotto e dal collega cattolico cappellano militare irlandese Padre Mc Carthy.

La cerimonia, particolarmente suggestiva, si è svolta al tramonto presso il monumento ai caduti, situato a Green Hill, alla presenza di una rappresentanza del contingente spagnolo (sempre presente alle cerimonie italiane) e del contingente irlandese, dal capo dello Special Staff del Force Commader colonnello Desmod Bergin (Irish National Contingent Commander) e dalla totalità dei componenti della task force “ITALAIR”, comandata dal colonnello Giovanni Maria Scopelliti (Italian National Contingent Commander di Naqoura).

Molto toccante è stato il momento della deposizione di una corona di alloro sulla lapide costruita in onore ai caduti, ed il successivo “silenzio” suonato prima dal trombettiere della brigata Sassari, attualmente responsabile del Sector West, e successivamente da una cornamusa suonata da un sergente del contingente Irlandese.

La task force “ITALAIR” è un reggimento con alle dipendenze un gruppo squadroni dell’Aviazione dell’Esercito,  posto al comando del tenente colonnello Giuseppe De Salvo, comprendente equipaggi di volo di Esercito, Marina e Aeronautica.

Ten. Luca Ferendeles

{gallery}News_8_2016/charlie{/gallery}