Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 118

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 144

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 151

MESSAGGIO DEL CAPO DI SME IN OCCASIONE DEL GIORNO DELL’UNITÀ NAZIONALE E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE

MANIFESTO 4 NOVEMBRE 1

(ROMA, 4 novembre 2016) – Nel giorno della festa delle Forze Armate giungano a tutti gli Ufficiali, Sottufficiali, Graduati, Militari di truppa, Carabinieri e Personale Civile dell’Esercito i miei più fervidi voti augurali.

L’Esercito, nell’ambito del comparto Difesa e delle Istituzioni del Paese, riveste oggi un ruolo da protagonista, operando, con straordinaria passione e apprezzata professionalità, tanto in complessi interventi all’estero nel contesto di operazioni di prevenzione, supporto e stabilizzazione di aree di crisi quanto in delicate attività in Patria al fianco delle Forze dell’Ordine a tutela della sicurezza della comunità nazionale.

Impegni a cui si aggiungono gli interventi garantiti in occasione di calamità naturali, come testimonia la preziosa opera di soccorso che, anche in questi giorni, stiamo continuando ad assicurare nelle zone dell’Italia Centrale colpite dal recente sisma. A tutti vorrei, dunque, esprimere il mio più sentito ringraziamento per il servizio a favore della collettività.

Un impegno che spesso impone di sottrarre tempo prezioso agli affetti più cari e alle Vostre famiglie, a cui rivolgo la mia profonda riconoscenza nella consapevolezza che è anche grazie al loro encomiabile sostegno se possiamo affrontare, con serena fermezza e giusto equilibrio, le sfide che la nostra professione ci riserva ogni giorno. Con la convinzione che sapremo sempre superare ogni ostacolo, con consueta passione e immutato spirito di sacrificio, sorretti da quell’amor di Patria e da quella coesione che hanno sempre caratterizzato l’operato dell’Esercito e delle Forze Armate nell’arco della loro ultracentenaria storia, Vi esorto a continuare a guardare al futuro con determinazione, coraggio e fiducia, memori del valore, dell’onore e dell’esempio di quanti ci hanno preceduto.

Buon 4 novembre a tutti!