Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 118

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 144

Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.anae.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-person.php on line 151

Visita al CAAE

Foto di Gruppo

L’aeroclub “Francesco Baracca” nel cuore dell’AVES – Il 27 ottobre 2016, noi del Centro addestrativo Aviazione dell’Esercito, abbiamo avuto il piacere di ospitare la visita di circa trenta rappresentanti dell’aeroclub “Francesco Baracca” di Lugo di Romagna (RV).

La giornata dei nostri simpatici ospiti, accompagnati dal loro vicepresidente Paolo Camorani, ai quali ci lega la forte passione per il volo, è iniziata intorno alle 11.30.

Il Crest in ricordo

Ad accoglierli li attendeva il generale di divisione Antonio Bettelli, comandante dell’Aviazione dell’Esercito, intervenuto per salutarli personalmente, e il generale di brigata Giancarlo Mazzieri, comandante del Centro addestrativo che dopo aver fatto gli onori di casa, ha trascorso con loro il resto della giornata.

La foto di gruppo davanti allo storico “giallone” che ha segnato l’inizio della visita, è stata poi seguita dal briefing tenuto dal generale Mazzieri per mostrare, anche attraverso la visione di un video esplicativo, le molteplici attività didattico-addestrative  che il Centro offre.

Il gruppo, dopo il momento conviviale del pranzo, si è spostato nel nostro piccolo e prezioso museo storico: qui, l’inevitabile sentimento di commozione e orgoglio alla visione della foto dell’eroe che ha dato il nome al loro aeroclub.

Simulatori A 129

L’ultima tappa ha riguardato i simulatori di volo dell’elicottero A 129 dove i nostri ospiti hanno assistito all’addestramento di due aspiranti piloti impegnati nella simulazione di una missione.

La giornata si è poi conclusa con il saluto del comandante che ha lasciato in ricordo al vicepresidente dell’aeroclub il crest del Centro e la foto di gruppo fatta al loro arrivo con la promessa di ripetere in futuro questa piacevole esperienza.     

 

Mar. Ca. Milena Dell’Aversana