La sezione Muscarà ricorda il generale Colagè

L’invito pervenuto dal sindaco di Canino, Dott.ssa Lina Novelli, per onorare un eroe cittadino, è stato prontamente raccolto dal consiglio direttivo. il vessillo, scortato dal vicepresidente, col. Giuseppe Torresi, dal Segretario Lgt Gaetano Di Benedetto, e dai soci gen. b. Aldo De Marchis e dal col. Carlo Pucciatti, ha raggiunto la cittadina dell’Alta Tuscia, sabato 15 luglio. Alle ore 18,00 la cerimonia ha avuto inizio con una sfilata preceduta dalla banda musicale della Scuola trasporti e materiali della Cecchignola, che ha visto la partecipazione del gonfalone della città. del vessillo della sezione Muscarà e di quello della locale protezione civile, fino a raggiungere l’abitazione del gen. b. Vincenzo Colagè, insignito di medaglia d’argento al Valore Militare, a seguito della partecipazione al 1° conflitto mondiale, Dopo l’esecuzione dell’inno nazionale, è stata scoperta la targa commemorativa, posta all’ingresso dell’abitazione in via Tuscania n. 5. Subito dopo, il corteo ha raggiunto il teatro comunale dove il gen. c.a. Rocco Panunzi ha presentato il libro riguardante il concittadino onorario, preceduto dal saluto del sindaco ai convenuti.

Peppino Torresi