Cambio al comando del 28° “Tucano”

Il 10 novembre 2017, presso l’aeroporto militare “T. Fabbri” di Viterbo, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al comando del 28° gruppo squadroni “Tucano” tra il tenente colonnello Andrea Lopreiato e il parigrado Roberto Malaguti.

All’evento ha preso parte, oltre al comandante del 1° reggimento Aviazione dell’Esercito “Antares”, colonnello Raffaele Aruanno, una calorosa rappresentanza dell’Associazione Nazionale Aviazione Esercito a testimonianza dell’attaccamento che gli ex appartenenti alla specialità hanno per questa unità di volo.

Durante il suo discorso il colonnello Raffaele Aruanno ha voluto elogiare l’impegno profuso dagli uomini e le donne del “Tucano” durante i tre anni di comando del tenente colonnello Lopreiato: “il 28° è da sempre sinonimo di efficacia e di puntualità ed è una risorsa sia per l’Esercito, sia per il nostro Paese”.

Il 28° “Tucano” è l’unica Unità dell’Esercito ad avere a disposizione gli aerei Piaggio P-180 e Dornier DO-228, oltre all’aeromobile a pilotaggio remoto Shadow-200, impiegato oggi nella “NATO Resolute Support Mission” in Afghanistan.

Andrea Bandiera