Studenti dell’ITT in volo con il simulatore del Mangusta

Chiusura dell’anno scolastico per gli studenti della 5^ A Costruzioni Aeronautiche dell’Istituto Tecnico Tecnologico “L. Da Vinci” di Viterbo che prima del delicato impegno dell’esame di stato hanno avuto la possibilità di testare i simulatori di volo dell’elicottero AW 129 “Mangusta” presso il Centro Aviazione Esercito di Viterbo.

Con il supporto della sezione ANAE Muscarà di Viterbo e grazie all’ospitalità del Comandate del CAE Colonnello Giovanni Maria Scopelliti, i ragazzi si sono cimentati nella guida dell’elicottero disponendosi sulla postazione pilota hanno potuto apprezzare l’ebbrezza del volo simulato “guidando” come fosse realtà per i cieli della provincia di Viterbo e potendo compiere tutte le manovre possibili, coadiuvati dal personale AVES addetto al simulatore. Indossando la cuffia e microfono, seguendo le indicazioni del navigatore hanno operato sui comandi dimostrando, nonostante fosse il primo impatto di pilotaggio, buone doti di guida. Un’esperienza unica ed emozionante per chi ha voluto intraprendere e concludere un percorso aeronautico fatto di libri, lezioni in aula, incontri con esperti e concluso stando seduto e pilotando al simulatore un elicottero moderno e funzionale come AW 129.

Un grazie va a Lucio Dossi e Leoluca Fratello dell’Associazione Nazionale Aviazione Esercito di Viterbo sempre disponibili e proattivi verso gli studenti dell’Istituto Tecnico, al comandante del CAAE, e a tutti coloro che hanno consentito questa entusiasmante esperienza che come detto completa il percorso di Costruzioni Aeronautiche.

Ranieri Geronzi