Cambio di comandante al 34° Distaccamento Permanente AVES “Toro”

Il 24 luglio 2020, alla presenza del Colonnello Luca Piperni, Comandante del 4° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Altair” si è svolto il cambio al comando del 34° Distaccamento Permanente “Toro” tra il Tenente Colonnello Corrado Motta cedente e il Maggiore Salvatore Barbanti subentrante.

Il Tenente Colonnello Motta lascia il “Toro” dopo venti anni di servizio prestato presso il Gruppo dove ha ricoperto diversi incarichi di pregio e con il quale, ha partecipato a diverse missioni internazionali per il mantenimento della pace.

Nella sua sentita allocuzione, prima del cambio, ha rivolto un deferente saluto alla Bandiera di Guerra del 4° Reggimento Aviazione dell’ Esercito “Altair”, dal quale il distaccamento dipende, oltre a un doveroso pensiero ai baschi azzurri del reparto che in questi anni sono caduti nell’assolvimento dei loro compiti.

Un ringraziamento speciale ha rivolto alle autorità civili e militari e alle associazioni combattentistiche con le quali si è trovato a collaborare e che hanno sempre dimostrato nei confronti del gruppo di volo stima e sincera empatia. Nel suo discorso di saluto ha tenuto a sottolineare come la volontà consente di superare qualsiasi difficoltà favorendo il raggiungimento dei sogni, come quello, condiviso con tutto il personale del 34° Toro, di continuare a scrivere la storia del reparto.

Il Tenente Colonnello Motta, ha concluso il suo discorso, ringraziando tutto il personale avuto alle sue dipendenze e la sua famiglia per il supporto ricevuto durante questi anni, rivolgendo al suo successore i migliori auguri per un comando pieno di soddisfazioni e nuovi traguardi da scrivere nel libro della storia di questa meravigliosa unità di volo.

Con il significativo passaggio di comando termina questa parentesi professionale del Tenente Colonnello Motta che andrà a ricoprire un prestigioso incarico presso un comando internazionale e inizia quella del Maggiore Salvatore Barbanti proveniente dai ranghi del gruppo di volo.

Il Comandante subentrante, pilota osservatore, proveniente dal 181° corso dell’Accademia Militare di Modena è stato assegnato a Venaria Reale nel 2006, dove nel corso degli anni ha ricoperto molteplici incarichi tra i quali  quello di Comandante dello Squadrone Comando e dello Squadrone di Volo.

1° Mar. Maurizio Cancilla